Cheraschese: stagione da incorniciare per gli juniores

Stagione da incorniciare per i giovani della Cheraschese: per la prima volta la formazione juniores si è aggiudicata il proprio girone regionale, sconfiggendo nello scontro diretto il Saluzzo per 1-0 (rete di Davide Canale). Ora dovrà contendere il titolo piemontese alle vincitrici degli altri sette gironi.

Questi i nomi dei calciatori “che fecero l’impresa”: Francesco Torta, Federico Marengo (portieri); Samuele Apa, Alexander Barlacut, Christian Giaccardi, Dario Lazzaro, Alessandro Saviolo, Paolo Tachis (difensori); Francesco Furri, Wael Ismail, Manuel Porcu, Andrea Scaparone, Riccardo Vacchetta (centrocampisti); Davide Canale, Michael Gallace, Giovanni Marengo, Fabio Veglio (attaccanti). Gallace si è aggiudicato anche il premio quale capocannoniere del torneo con venti marcature. Lo staff tecnico è composto da Giorgio Ferrero (allenatore), Dario Vacchetta, Michele Marengo, Paolo Tachis e Lorenzo Giaccardi (dirigenti accompagnatori).

Commenta il presidente Roberto Olivero: «Faccio i complimenti all’allenatore per l’ottimo lavoro svolto e ai ragazzi per aver centrato un obiettivo storico per il nostro club. Ora aspettiamo anche l’esito del campionato allievi regionali, che vede la Cheraschese, prima in classifica, in lotta per un altro titolo. Alle fasi finali regionali accederanno le prime due classificate di ogni girone, pertanto il traguardo è sicuramente a portata di mano».

Gli allievi sono anche ai vertici nel campionato provinciale fascia B.

Aggiunge il consigliere delegato allo sport Davide Barberis: «Un enorme plauso da parte dell’Amministrazione cittadina va alla squadra e alla società, vero e proprio fiore all’occhiello del nostro territorio per la politica intrapresa negli ultimi anni incentrata sulla valorizzazione dei propri giovani e d’importanti investimenti sul settore giovanile, centrando appieno gli obiettivi sociali che la città di Cherasco ha sempre cercato di valorizzare investendo nello sport locale».
c.l.