CorrItalia tra le colline di Magliano, Castellinaldo e Priocca

Nella sinistra Tanaro si corre per i beni culturali ambientali e per l’Anno dei cittadini europei. Per il secondo anno i Ragazzi del Roero portano nel nostro territorio CorrItalia, la giornata podistica promossa su scala nazionale dall’Associazione italiana cultura e sport (Aics). La manifestazione si sarebbe dovuta tenere il 17 marzo ma, a causa della neve, è stata rinviata. Si correrà – o passeggerà – tra le colline in fiore domenica 14 aprile. Il ritrovo è previsto per le 13 nel parco del castello di Magliano Alfieri, per partire alle 14 su un percorso che si snoderà su stradine di campagna tra Magliano, Castellinaldo e Priocca.
Sono stati pensati due percorsi: uno di 8 km per i più sportivi e uno di 4 aperto a tutti, ideale anche per chi vuole farsi semplicemente una passeggiata con i propri figli. Alle 16.30 ci saranno le premiazioni e il rinfresco organizzato dal ristorante di Stefano Paganini Alla corte degli Alfieri. Prima della partenza, alle 13.30, si esibirà il gruppo di cheerleader dei Ragazzi del Roero. Per tutta la giornata sarà possibile visitare il castello di Magliano con annesso Museo dei gessi (2 euro per gli adulti, gratis per i bambini). Saranno esposti per essere votati i disegni finalisti del concorso Disegna il logo dell’E-state, simbolo che andrà a rappresentare tutte le attività estive organizzate dai Ragazzi del Roero. Per partecipare alla corsa ci si può iscrivere entro il 12 aprile telefonando al 348-49.48.033. La partecipazione costa 5 euro se effettuata entro quella data e 7 euro il giorno stesso. Le iscrizioni verranno rimborsate con un buono sconto da 5 euro offerto dall’ipermercato E. Leclerc.

Roberta Bertero