200 aziende e 400 vini per “Nebbiolo prima”

ALBA Oggi, domenica 12 maggio, alle 18, alla Sala conferenze della Banca d’Alba, in via Cavour, si apre “Nebbiolo prima”, iniziativa promossa dall’Unione produttori vini albesi, l’associazione che distribuisce e valorizza la tradizionale bottiglia Albèisa.

Fino al 17 maggio, al palazzo Mostre e congressi di piazza Medford, un’ottantina di giornalisti specializzati provenienti da tutto il mondo andranno alla scoperta del Barolo 2009 con le Riserve 2007, del Barbaresco 2010 con le Riserve 2008 e del Roero 2010 con le Riserve 2009. Inoltre, si preannuncia anche un’interessante retrospettiva dell’annata 2003. Le degustazioni saranno rigorosamente alla cieca. Sono più di 200 le aziende iscritte alla manifestazione, che proporranno quasi 400 vini. Servizio e intervista al presidente dell’Unione produttori vini albesi Alberto Cordero di Montezemolo su Gazzetta in edicola martedì 14 maggio.