Arrestati i rapinatori delle sale giochi

BRA. Una banda di pericolosi rapinatori è stata sgominata dai Carabinieri della Compagnia braidese nelle ultime ore. Gli uomini del Nucleo operativo radiomobile, coordinati dal capitano Pasquale Iovinella, hanno arrestato quattro rapinatori, autori di sette rapine compiute ai danni di alcune sale giochi della provincia di Cuneo.

Il gruppo di albanesi aveva colpito a Cuneo, Alba, Bra, Narzole  e Santa Vittoria, sempre utilizzando la stessa tecnica. I malviventi, che indossavano passamontagna e guanti, entravano armati di pistola, coltello e di una sbarra di ferro e si facevano consegnare il denaro. Il bottino complessivo supera i 50.000 euro.

Tre degli arrestati sono ora rinchiusi nel carcere di Alba, mentre il quarto è detenuto a Savona. v.m.