Petrini e don Sciortino discutono di futuro

Le parrocchie di Bra festeggiano tutte assieme per guardare insieme al futuro con speranza. Nei locali dell’Istituto salesiano di Bra, è in programma la manifestazione Piazza il futuro (per guardare al futuro con speranza), organizzata dall’Unità pastorale 50, che si svolgerà dal 1° al 9 giugno.

Sabato 1° giugno avvio della attività alle 20 con il ritrovo in piazza Roma a Bra. Alle 20.30 partenza della sfilata di inaugurazione, con la partecipazione della Scuola di circo, e arrivo in piazza Caduti. Alle 21 spettacolo della Scuola di circo, sull’Ala di corso Garibaldi, davanti ai Battuti bianchi. Dalle 22.30 alle 23 lancio delle lanterne.

Martedì 4, alle 18, torneo di calcio presso l’Istituto salesiano di Bra. Mercoledì 5, alle 1 8 , t o r n e o d i calcio+volley nell’Istituto salesiano di Bra. Giovedì 6, alle 18, torneo di volley+basket nell’Istituto salesiano. Alle 18.30 tavola rotonda Un lavoro dall’ambiente. Beppe Rovera, giornalista Rai e conduttore della trasmissione televisiva Ambiente Italia, modera una tavola rotonda con consulenti ambientali e funzionari dell’incubatore all’impresa I3P. Alle 21 balli di gruppo, animazione della scuola di ballo Fratelli Cravero di Magliano Alpi e in contemporanea zona relax con scacchi e dama. È previsto il servizio bar-ristorante dalle 19 alle 21.

Venerdì 7, alle 21, spettacolo teatrale della compagnia La pulce in collaborazione con Aperitivo in consolle in piazza Caduti.

Sabato 8, dalle 14.30 alle 16.30, Giocainsieme per bambini e ragazzi; alle 17 torneo di hockey under 14 e inizio delle finali dei tornei. Alle 18.30 la tavola rotonda Piazza il futuro… possibilità e responsabilità di una scelta: Alberto Chiara, giornalista di Famiglia Cristiana, dialoga con Carlo Pertini, fondatore di Slow Food, e don Antonio Sciortino, direttore di Famiglia Cristiana. Alle 21 K2, Karaoke e Korrida parrocchiani allo sbaraglio. È previsto il servizio di bar-ristorante dalle 19 alle 21.

Domenica 9Messa in piazza all’aperto. Alle 12.30 aperipranzo, animazione e alle 14.30 premiazione dei tornei. Dalle 16 alle 16.30 anguriata. È attivo il servizio bar.

Franco Burdese