Riconoscimenti per allievi delle medie di Bra a Città di Castello e Todi

BRA Successi in Umbria per l’indirizzo musicale delle scuole medie di Bra. Nei giorni scorsi, l’orchestra ha ottenuto il primo posto al concorso “Zingarelli” di Città di Castello (ottenendo anche una borsa di studio per la migliore sezione archi) e analogo piazzamento, per la categoria “piccola orchestra”, all’iniziativa “Jacopone da Todi” di Todi. Qui, il il direttore dell’orchestra, Carmelo Lacertosa, si è anche classificato al secondo posto nella categoria “migliore composizione originale”.

Per queste ragioni il sindaco di Bra, Bruna Sibille, ha voluto esprimere le felicitazioni dell’Amministrazione comunale. «I risultati conseguiti dagli allievi delle classi seconde e terze delle sezioni A e B dell’indirizzo musicale della scuola “Piumati-Craveri-Dalla Chiesa” sono il frutto di un metodico lavoro di preparazione e di una qualità d’offerta che la scuola braidese riesce a mettere a disposizione della nostra comunità» – ha detto la prima cittadina, aggiungendo: «Un plauso ai ragazzi, agli insegnanti e alla dirigente scolastica per aver creato le condizioni che hanno consentito di sviluppare un’attività musicale che sta riscuotendo successi in giro per l’Italia, andando ad affiancarsi al lavoro svolto dal nostro civico istituto musicale “Adolfo Gandino” per la promozione e lo sviluppo di una cultura delle sette note nella nostra città».