Acna: Fiorio e Taricco a colloquio col Ministro dell’Ambiente

I deputati del Pd Massimo Fiorio e Mino Taricco hanno incontrato il ministro dell’Ambiente Andrea Orlando a cui hanno sottoposto la questione relativa all’Acna di Cengio. I deputati del Partito democratico hanno posto la necessità di arrivare a una soluzione condivisa tra le Regioni Liguria e Piemonte che consenta celermente una riutilizzazione del sito collocato, ma anche condizioni di sicurezza, per i rischi ambientali, per i territori piemontesi posti a valle del sito stesso.

“In questo contesto – dichiarano i deputati Pd – sono preoccupanti le voci di disimpegno da parte di Eni–Syndial. E’ importante che la concertazione tra le due Regioni riguardi anche il tema del risarcimento per la valle inquinata che Eni- Syndial deve liquidare a seguito del gravissimo danno ambientale procurato”.

In questo senso i deputati piemontesi Massimo Fiorio e Mino Taricco hanno sollecitato il ministro Orlando a incontrare al più presto i Presidenti della Regione Liguria e Piemonte perché “preoccupati dall’attivismo ligure e dall’immobilismo piemontese”.