Litiga con il fidanzato dell’ex, poi si scaglia contro un carabiniere

SOMMARIVA BOSCO Un quarantenne del paese roerino, disoccupato, mentre era nella piazza centrale del paese, ha incrociato il fidanzato della sua ex-compagna, dalla quale era ormai separato da tempo. Ne è subito nata una discussione, che è presto sfociata in una rissa. Un passante, che ha osservato la scena, ha chiamato i carabinieri. All’arrivo della pattuglia, l’uomo – già noto alle forze dell’ordine – si è scagliato anche contro un militare, colpendolo con calci e pugni. Arrestato, è stato portato nella cella di sicurezza della Compagnia di Bra, in attesa di processo: dovrà rispondere di rissa, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Valter Manzone