Cherasco dedica una rassegna alla storia della Vespa

CHERASCO Assurto da semplice mezzo di locomozione a simbolo della rinascita italiana nel dopoguerra la Vespa ha attraversato, con i suoi modelli, la storia recente del nostro Paese. A Cherasco una mostra del locale club Ruote d’epoca è dedicata allo scooter creato dalla ditta Piaggio nel 1946: l’esposizione, che verrà ufficialmente aperta sabato 7 settembre (ore 18), sarà visitabile sino all’8 dicembre.

La prima versione col motore a due tempi e tre marce andò a ruba, come i diversi modelli che si susseguirono, dalla mitica Special passando per le versioni Primavera e Rally sino al Pk e il Px. L’ultima, chiamata 946, unisce il vintage alla tecnologia, essendo costruita in alluminio e dotata di abs.

L’esposizione è visitabile a ingresso libero nei fine settimana e festivi con orario 9.30-12.30 e 15.30-19, nei giorni feriali solo su appuntamento, telefonando al 340-29.11.945.

c.l.