Corri sotto le torri, la gara cittadina piace

[nggallery id=176 images=33]

ALBA Agli appassionati di podismo piace correre tra le vie della città. La sesta edizione di “Corri sotto le torri”, abbinata ad Alba nel cuore, e organizzata da Triangolo sport, è stata un successo. I primi a tagliare il traguardo, in una piazza del Duomo gremita di pubblico, sono stati gli albesi Davide Scaglia dell’Atletica Alba e Cristiana Manildo del Gsr Ferrero; per loro il premio Panathlon d’oro. Fra gli under 14 primi all’arrivo sono stati Stefano Bertolotto e Letizia Degiacomi, premiati dalla Banca d’Alba. La sfida tra i borghi della città – gran premio “Giordano vini” – è andata a Santa Rosalia.

A dare il via alla gara sono stati il sindaco di Alba Maurizio Marello assieme a Giacomo Isolano, medaglia di bronzo nella 4×100 ai campionati Europei juniores di atletica.