I fondi Acna arrivano a rate

L'ex stabilimento Acna a Cengio

VALLE BORMIDA Che fine hanno fatto i  “fondi-Acna”, i 23 milioni e mezzo di euro frutto dell’accordo del 2009 tra Regione e Ministero dell’Ambiente destinati a una serie di interventi di bonifica e recupero ambientale della Valle Bormida? Se lo è chiesto il consigliere regionale Tullio Ponso (Italia dei valori), che ha presentato un’interrogazione al governatore Roberto Cota e all’assessore al bilancio Gilberto Pichetto.

Secondo Ponso ci sarebbero ritardi nell’erogazione dei fondi ai Comuni per lavori in gran parte già ultimati e dall’ultima seduta del Consiglio regionale è arrivata una risposta che, di fatto, conferma il problema. In sostanza, entro il 31 marzo 2014 la Regione sarà in grado di versare soltanto 4,8 milioni ai Comuni.

La questione sarà discussa a Torino martedì primo ottobre, quando una delegazione di sindaci valbormidesi sarà ricevuta in Consiglio regionale.

Maggiori dettagli su Gazzetta d’Alba di martedì 24.