Alba: anche al Mussotto il contenitore per la raccolta degli oli vegetali

ALBA Anche il quartiere Mussotto, nella piazzetta antistante il Santuario della Natività di Maria, ha il suo Mpbox, il contenitore da 120 litri per raccogliere l’olio vegetale differenziato dai cittadini a domicilio, nell’ambito dell’adesione all’iniziativa “RecuperiamOli” promossa dalla MPoli di Piobesi nel territorio del consorzio Coabser. È il quarto contenitore installato in città dopo quelli collocati in viale Masera e in corso Piave e corso Langhe, accanto alle case dell’acqua. Altri box potrebbero presto essere sistemati in corso Europa (parcheggio Lidl), piazza Prunotto, piazza De Gasperi, corso Michele Coppino (vicino alla sede dei Vigili del fuoco), nel parcheggio dell’ospedale “San Lazzaro” in corso Matteotti e in corso Europa (angolo via Aldo Moro).

La campagna di sostenibilità ambientale ha già interessato oltre mille albesi che, previo il versamento della caparra di un euro, hanno ritirato altrettanti bidoncini da 5 litri per raccogliere a casa propria gli oli domestici esausti. La tanichetta può essere ritirata dal martedì al sabato, dalle 8.30 alle 12.30, al front office comunale situato al piano terra del Palazzo municipale, in piazza Duomo. L’olio esausto raccolto verrà lavorato e trasformato in biocarburanti, saponi e lubrificanti.