Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Sito: cassa straordinaria per altri 31 dipendenti

LAVORO La Regione ha dato il via libera alla cassa integrazione straordinaria di un anno per altri 31 dipendenti della Sito, l’azienda di Monticello tra i maggiori produttori a livello mondiale di marmitte e silenziatori per moto. Sono in tutto 75 i lavoratori che necessitano di poter usufruire degli ammortizzatori sociali a causa della cessazione dell’attività produttiva.
L’assessore regionale Alberto Cirio ha fatto il punto sulle problematiche da affrontare con il rappresentante sindacale della Cisl. «44 dipendenti avevano già ottenuto la garanzia della cassa integrazione per due anni, ma per altri 31 lavoratori bisognava trovare una soluzione e sono soddisfatto che la Regione abbia dato il proprio via libera subito – commenta l’assessore Alberto Cirio – Almeno per un anno abbiamo dato una risposta a questa famiglie, ma il nostro impegno è anche nel trovare un acquirente che ricollochi sul mercato l’azienda, che con il marchio LeoVince è leader internazionale nella produzione di marmitte e rappresenta una eccellenza produttiva del nostro territorio, con professionalità e competenze altamente competitive per questo settore».
Approfondimento sul numero di Gazzetta d’Alba in edicola martedì 15 ottobre.

Leggi anche: La Sito porterà i libri in tribunale