Tre giorni al sapore di pera Madernassa

GUARENE La tre giorni dedicata alla pera Madernassa, patrocinata dal Comune e promossa dalla Confraternita del bollito e della pera Madernassa inizierà venerdì 8 novembre, alle 18 con il convegno con il prof. Giorgio Calabrese dal titolo La pera Madernassa a tavola, nella sala mostre e congressi del resort La Madernassa.

Sabato 9 novembre, dalle 16, nella sala conferenze di palazzo Re Rebaudengo si terrà la premiazione del primo concorso didattico gastronomico per le scuole alberghiere, a cui hanno partecipato sei istituti piemontesi: Apro di Alba, Arte bianca di Neive, Giovanni Giolitti di Mondovì e Barge, Istituto delle colline astigiane di Agliano Terme e Asti, Velso-Mucci di Bra e Virginio Donadio di Mondovì. Saranno presentate le ricette inventate dai ragazzi e premiate quelle più fantasiose.

Domenica 10 novembre la visita alla Pinacoteca del Roero, alle 11, sarà seguita alle 12.30 dal Pranzo con la pera Madernassa al ristorante Miralanghe. Per prenotazioni contattare il numero 0173-61.11.97. Quale iniziativa collaterale sabato 8 novembre, dalle 9 alle 12, la Confraternita e Ortofruit Italia proporranno un’animazione dal titolo Pruss, la pera Madernassa che parla piemontese, all’interno del superstore Conad di Candelo in provincia di Biella.

m.p.