Il Capodanno di Alba: Nutella party, mongolfiera, brindisi e animazione in piazza

ALBA Definito il programma dei festeggiamenti per San Silvestro ad Alba.

Dalle 18 il maxischermo di piazza Risorgimento proietterà alcune immagini per ricordare il 2013 e i suoi eventi.

Nel cortile della Maddalena, in via Vittorio Emanuele, a partire dalle  21.30, i curiosi potranno  seguire le operazioni di gonfiaggio della mongolfiera per poi, alle 22.30, saltare nel cesto e fare un’ascensione in volo vincolato.

Tornando in piazza, alle 22 ci si scalderà con musica e giochi luminosi in attesa del concerto live di “Barbara & Barbara”.

 

Alle 23.30 sarà la volta delle esibizioni acrobatiche aeree a cura del gruppo Fuma che nduma.

Per i golosi tornerà l’immancabile Nutella party e il brindisi insieme sotto una nevicata artificiale  di palloncini e palline colorate.

Prima dello scoccare della mezzanotte il Sindaco della città di Alba, Maurizio Marello, saluterà i cittadini e porterà i tradizionali auguri dell’Amministrazione comunale.

I festeggiamenti di capodanno sono offerti gratuitamente.

In piazza Savona è in funzione la ruota panoramica per trascorrere il capodanno ammirando dall’alto la città.

 

Il giorno successivo, mercoledì 1° gennaio, alle 17.30, in San Domenico, torna il concerto di Capodanno dell’Alba Music Festival, per festeggiare in musica il 2014.

Il programma renderà omaggio a Giuseppe Verdi a conclusione dei festeggiamenti del bicentenario della nascita, per passare a von Suppé, a Čajkovskij con il Valzer dei fiori, il celebre Can can di Offenbach per sfociare nella più sentita tradizione con i celebri valzer di Strauss, come impone la tradizione del Capodanno in musica, dal Danubio blu alle Voci di Primavera.
La bacchetta sarà quella del maestro Jeff Silberschlag a capo di una compagine orchestrale di oltre 50 elementi, l’orchestra Filarmonica di Stato della Romania.

La prevendita dei biglietti (posto unico 15 euro più 1 euro per i diritti di prevendita) è in corso al Consorzio turistico Langhe Monferrato Roero, piazza Risorgimento 2 ad Alba. In caso di disponibilità di posti, i biglietti potranno essere acquistati il giorno stesso dalle 16 all’ingresso del San Domenico.

Il concerto è realizzato in collaborazione con Comune di Alba, Famija Albèisa, l’Associazione St. Mary’s College Liiusas-Alba campus, il Parco Culturale Langhe Monferrato Roero, l’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato.