Meteo: mercoledì 29 gennaio nevicate diffuse anche sulla pianura cuneese

METEO Dalla mattinata di domani, mercoledì 29 gennaio, il Piemonte sarà interessato da nevicate diffuse, che interesseranno anche le zone di pianura. I primi fiocchi sono attesi sulle zone a sud del Po, in particolare sull’astigiano e sull’alessandrino e si estenderanno a tutta la regione nelle ore centrali della giornata. Sono attesi accumuli fino a 10-15 cm sulle zone a ridosso dell’Appennino e le pianure adiacenti, valori inferiori sulle pianure di novarese, vercellese e le zone più settentrionali. Sul torinese sono previsti accumuli tra i 5 e i 10 cm, in particolare sulle zone collinari. Nelle Valli Tanaro, Belbo, Bormida e Scrivia la quota neve potrebbe abbassarsi ai 100 metri.

Le precipitazioni proseguiranno fino alla mattinata di giovedì 30 gennaio, quando la neve volgerà in pioggia a causa di un progressivo rialzo termico sulle pianure a Nord del Po e del torinese.
In generale si raccomanda di prestare attenzione agli spostamenti per la presenza di neve sul manto stradale e sui percorsi pedonali.

Arpa Piemonte