Alba: continuano senza sosta le ricerche di Palma Tuttobene. Chiunque abbia notizie contatti il 112

Palma Tuttobene.

ALBA Continuano senza sosta ad Alba e dintorni le ricerche per la signora Palma Tuttobene, 57 anni, da circa sei ospite della comunità Emmaus di Alba da dove si è allontanata volontariamente nella notte tra sabato e domenica scorsa. Per coordinare le ricerche, l’ufficio Protezione civile del Comune di Alba ha allestito un centro operativo lungo il fiume Tanaro vicino al vecchio ponte dove la donna sarebbe stata vista da alcuni testimoni.  Nonostante il brutto tempo, le squadre dei sommozzatori stanno scandagliando il fiume, mentre altre unità hanno battuto metro per metro tutto il centro storico, la zona del carcere, la zona di piazza Medford e dintorni, le cascine abbandonate, frazione Mussotto e altre zone della città.  Non si sta lasciando nulla d’intentato ma finora non c’è traccia della donna.

Il Sindaco Marello visita il centro operativo.

Mercoledì 26 febbraio il Sindaco di Alba Maurizio Marello ha voluto verificare lo stato delle ricerche recandosi al centro operativo che coordina le varie unità con circa 60 volontari per 16 squadre tra gruppi di Protezione civile, Vigili del fuoco, Croce rossa, Associazione nazionale carabinieri con le unità cinofile,  sommozzatori di Torino, Misericordia di Alba e altri.

Al momento della scomparsa la donna indossava una  tuta da ginnastica e piumino neri e scarpe da ginnastica.  Chiunque abbia notizie contatti subito il 112.