Ciclismo: Diego Rosa cade e abbandona il Giro del Mediterraneo

Nell’immagine d’archivio, Rosa al termine di una tappa della Route du Sud 2013

CICLISMO Esordio sfortunato al Giro del Mediterraneo per il ciclista di Corneliano d’Alba Diego Rosa, che nella prima tappa della corsa francese, quando mancavano una settantina di chilometri al traguardo, è rimasto vittima di una caduta. A causa del vento forte, lo scalatore dell’Androni giocattoli-Venezuela è entrato in contatto con un altro corridore ed è caduto a terra, riportando botte ed escoriazioni che, seppure non gravi, lo hanno costretto al ritiro. L’atleta roerino, contattato da Gazzetta d’Alba, ha assicurato che non si tratta di nulla di grave. Nonostante ciò, non avendo portato a termine la prima frazione, Rosa dovrà abbandonare la breve corsa a tappe che lo scorso anno lo aveva visto vincere nella classifica dei giovani.