Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Meteo: neve a 700 metri in Piemonte, venerdì nuova perturbazione

METEO Nevica dai 700-800 metri su gran parte del Piemonte, a quote più basse sul cuneese. L’Arpa ha registrato 15-20 cm, fino alla tarda mattinata, su Alpi Marittime Orientali e Liguri, oltre 15 cm sulle Cozie, 5-15 su Pennine e Lepontine. Il maltempo proseguirà fino a domani mattina, giovedì 27 febbraio, ma un nuovo peggioramento è atteso nella seconda parte di venerdì 28. Ma già sabato il cielo tornerà a rasserenarsi. Da domani crescerà il rischio di valanghe, arrivando al grado 3 (“marcato”) su tutte le Alpi.

Ansa