Bra: si può fare domanda per le borse lavoro

BRA Ci sarà tempo fino a venerdì 28 febbraio per presentare la domanda per entrare nella graduatoria dei destinatari di borse lavoro, i “tirocini formativi e di orientamento al lavoro” retribuiti, della durata di tre mesi, che saranno attivati nei prossimi mesi. La domanda deve essere consegnata all’Informagiovani o allo Sportello per le politiche attive del lavoro, in via Barbacana, dove si potrà anche ritirare la relativa modulistica.

La durata dei tirocini è trimestrale con la corresponsione di una borsa lavoro massima di 530 euro mensili (al netto della ritenuta d’acconto e dell’Irap). Possono aderire al bando i maggiorenni residenti a Bra che si trovino nella situazione di inoccupazione, disoccupazione o cessazione dell’attività lavorativa autonoma con reddito Isee (l’indicatore della situazione economica equivalente) non superiore a diecimila euro, senza che nel loro nucleo familiare vi siano possessori di immobili sfitti di qualsiasi genere, di auto di grossa cilindrata, oppure coloro che sono in possesso di camper, natanti o imbarcazioni da diporto. La graduatoria sarà formata dagli uffici comunali sulla base dell’età anagrafica del richiedente, della durata del periodo di disoccupazione, del carico familiare, del reddito Isee e del colloquio motivazionale.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’Informagiovani o al Servizio politiche attive del lavoro comunale di via Barbacana 8, aperti il lunedì, martedì e giovedì dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 16.30, il venerdì dalle 9 alle 12.30. Si può anche telefonare allo 0172-43.82.41 oppure inviare una mail a informagiovani@comune.bra.cn.it oppure spal@comune.bra.cn.it.

Valter Manzone