Turismo: grande interesse dall’estero per le colline di Langhe, Monferrato e Roero

TURISMO Il consorzio turistico “Langhe, Monferrato, Roero”, insieme al consorzio “Piccole strutture” e al tour operator “Ospitalità selezionata viaggi”, ha partecipato alla Bit, la Borsa internazionale del turismo, che si è svolta a Milano dal 13 al 15 febbraio. La manifestazione, giunta alla 34.a edizione, si è mostrata in una forma rinnovata, con il concept B2B (business to business), focalizzata sugli incontri diretti tra domanda e offerta, più che fiera di pubblico. 62.170 le presenze complessive.

Grande interesse – da parte degli operatori di Brasile, Stati Uniti, Olanda, Germania, Francia e Spagna – per il Piemonte e in particolare per le colline di Langhe, Monferrato e Roero. Molto apprezzato è stato il nuovo progetto “Luxury travel collection”, un ventaglio di proposte, attività e tour personalizzati alla scoperta delle strutture e dei servizi più esclusivi delle nostre colline che offrono prodotti unici e prestigiosi, quali il tartufo bianco d’Alba e i grandi vini, e si pongono come meta ideale per viaggi di altissimo livello.

Anche la nuova brochure di presentazione del consorzio, “Turismo di qualità Langhe Monferrato Roero – Food and wine valley” (foto), si è rivelata un utile strumento per presentare il ventaglio di attività proposte, dalle singole prenotazioni nelle strutture associate alle numerose escursioni, Authentic experiences e tour personalizzati.