Maltempo: gravi danni nell’astigiano

ASTI È pesante, in provincia di Asti, il bilancio dei danni provocati dall’ultima ondata di maltempo. Due giorni di piogge ininterrotte e violente hanno infatti provocato frane, smottamenti e allagamenti. Ben quindici le strade interrotte, a cui se ne aggiungono altre undici transitabili solo a senso unico. I danni maggiori nel sud della provincia, a Mombaruzzo, Cassinasco, Quaranti, Incisa e Rocchetta Palafea. I tecnici della Provincia sono al lavoro per stimare l’importo dei danni.

Ansa