Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Ceresole piange l’educatrice professionale morta a 52 anni

 CERESOLE Si sono svolti ieri, martedì 8 aprile, a Bra, nella chiesa di Sant’Antonino, i funerali di Anna Nota, 52 anni, educatrice professionale, morta a causa di un tumore al fegato. La donna, che aveva lavorato a lungo per il Consorzio socio-assistenziale di Bra, lascia il marito Rino Brancato, collaboratore del museo “Craveri” e dell’associazione Amici dei musei, e due figli.