Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Ospedale di Verduno, manca la fognatura. Movimento 5 stelle: “Una vergogna”

VERDUNO Duro affondo del Movimento 5 stelle sulla questione dell’ospedale unico “Alba-Bra” in costruzione a Verduno. Il deputato grillino originario di Novara Davide Crippa, dopo la visita al cantiere, ha pubblicato sul suo blog un commento che non lascia spazio a interpretazioni. Ecco le sue parole: «A Verduno è una vergogna! La politica si è inventata di costruire su un versante franoso un ospedale distante da qualsiasi collegamento stradale e ferroviario. Ci sono già un sacco di extra-costi e non è nemmeno progettato lo scarico fognario. La tubazione esistente non è sufficienze e forse sarà necessario costruire un depuratore. Così i costi, compresi quelli di gestione, si impenneranno. Asl, Regione e Comuni fanno finta di non essere responsabili di questo scempio. I cittadini aspettano delle risposte e intanto aumentano solo tempi e costi». Il servizio completo su Gazzetta d’Alba disponibile a partire da martedì 22 aprile.

Il collage fotografico sull’ospedale di Verduno pubblicato dal deputato del M5s Davide Crippa sul suo blog