Terremoto in Piemonte: scosse di assestamento al confine con la Francia

CUNEO Dopo il sisma che nella serata di lunedì 7 aprile ha interessato le Alpi Cozie al confine tra Francia e Italia, spaventando anche gli abitanti della provincia di Cuneo, si sono susseguite diverse scosse di assestamento. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato alle 9.32 di martedì 8 aprile un nuovo terremoto di magnitudo 2 ancora in prossimità delle Alpi Cozie, non lontano dalla Granda.