Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Alba, il programma completo della Notte bianca delle librerie

ALBA La Notte bianca delle librerie alla replica numero quattro sfodera numeri alti. Le librerie cittadine sono dieci; a queste sabato 17 maggio si affiancheranno le istituzioni culturali della città – il museo, la biblioteca, il centro studi Beppe Fenoglio, il centro culturale San Giuseppe, il centro giovani H Zone – e gallerie d’arte per cinquanta incontri articolati dalle 15.30 fino (quasi) a mezzanotte. Abbandonata la corrispondenza temporale con il Salone del libro di Torino, la rassegna albese presenterà più autori e libri legati alla città e alle Langhe, da Luigi Carbone (Profumo di ginepro-Storie di Langa e di langhetti) alla giovanissima autrice fantasy Giulia Marengo (Un antico peccato), fino a Elena Ruella e Rosetta Avalle, autrici del racconto eco-fantasy Il mondo a colori. E a piccoli casi letterari degli ultimi anni, come La mia chitarra suona il rock di Luciano Boero, edito da Araba fenice. Uno sguardo alla storia arriverà dalle Strade delle memorie partigiane, volume 4, presentato da Enzo Demaria per Colline e cultura alla galleria Fratelli Rosso e dall’omaggio a Nuto Revelli con la presentazione del libro Il popolo che manca, edito da Einaudi.

All’arte saranno dedicati due laboratori per bambini ispirati a Pinot Gallizio: il primo alla Torre con Silvia Brusco, il secondo all’Incontro, dedicato ai più piccini.

Molto spazio avranno i generi “giallo” e “nero”, dalle Indagini di Kenzo Tanaka, opera di Marco Parracchini, all’Inverno rosso presentato da Luca Rinarelli, fino all’incontro “antologico” nelle stanze del centro studi Fenoglio con Appuntamento con il male, al quale prenderanno parte, tra gli altri, Alessandro Perissinotto e l’albese Roberto Saporito.

Tra gli ospiti della rassegna sarà presente anche la curatrice della mostra Il vino nell’antico Egitto-Il passato nel bicchiere, allestita in San Domenico fino al 19 maggio. Sabina Malgora presenterà alla galleria Dal pozzo-Il caso Ankhpakhered, un romanzo archeologico basato su una storia realmente accaduta. Da Milton, alle 18.30, Stefania Bertola presenterà il suo romanzo, edito da Einaudi, Ragazze mancine. Due gli incontri alla libreria San Paolo: Edoardo Bardella Rapino alle 16.30 parlerà del suo romanzo per ragazzi A testa bassa; l’appuntamento delle 19 con Devis Bellucci sarà dedicato al suo La sete dei pesci, libro nel quale sono narrate le vicende di un giovane alle prese con un passato turbolento dopo aver cercato fortuna in un altro Paese.

Alcuni degli incontri non potevano non essere dedicati al cibo e alle bevande: ecco quindi Sweet love. Le ragazze delle torte di Elena Bosca (da Zanoletti alle 17) e l’incontro con Marco Drago e Teo Musso che all’H Zone racconteranno la storia del successo del birrificio Le Baladin.

Alla Notte bianca prenderanno parte anche due fondazioni della zona. La Bottari Lattes a Monforte, dalle 16, con Fare notte tra libri, arte e musica nella sede di palazzo Martina propone un mercatino di libri e la mostra Dentro il sogno di Chiara Briganti, oltre a un concerto jazz e bossa nova con Gabriele Ferian, Daniele Bergese e Gianmaria Ferrario, dalle 18.

Il programma completo

15:30 Libreria Fox Book (via Pertinace, 3/b)
Donatella Coda Zabetta con Il coraggio di ascoltarsi  (Ed. Mediterranee, 2014)
Il libro valorizza l’importanza di un lavoro consapevole su se stessi che, grazie alla comprensione, induca a un’analisi oggettiva del proprio vissuto e favorisca il raggiungimento di un equilibrio interiore. Interviene Giancarlo Caselli, psicologo clinico junghiano. Genere: psicologia.

16:00 Cooperativa Libraria La Torre (via V. Emanuele, 19)
Silvia Brusco propone La notte barbara di Pinot Gallizio, un viaggio di colori e parole alla scoperta dei segreti della notte in “compagnia” di Pinot Gallizio. Genere: laboratorio creativo e di lettura per bambini dai 5 ai 10 anni.

16:00 Libreria L’Incontro e l’Ass. “Famigliarmente” organizzano al Teatro Moretta di Alba
Papà? Presente! Orizzonti per una famiglia educativa con Don Domenico Cravero, psicoterapeuta e sociologo autore di molti libri, da sempre impegnato sul fronte dell’educazione e della famiglia. Genere: convegno.

Dalle 16:00 alle 19:00 Libreria Star Shop (via Pierino Belli 21/a)
Crea il tuo pokèmon e incontro per giocatori di Yu ghi oh!
Per tutto il pomeriggio un illustratore professionista, Gabriele Tafuni, insegna come dare vita ad un nuovo pokèmon unico e inimitabile. Inoltre c’è la possibilità di incontrare giocatori di Yu ghi oh! Genere: laboratorio di disegno creativo guidato, dai 5 ai 12 anni.

Dalle 16:00 alle 20:00 Libroteca Glendora “Il Cortiletto” (piazza Savona, 5/m)
Alessandro Crippa con DEI volume 1 e 2 (gerere: Reality God – Ed. Bao Publishing) Primi due volumi della trilogia: gli Dei sono tra noi ma non è detto che ci resteranno a lungo.
Daniele Rudoni con United We Stand (gerere: Graphic Novel – Ed. Marsilio) Un violento colpo di stato ha luogo un minuto dopo l’elezione del primo Presidente del Consiglio donna.
Marco Paracchini con Le indagini di Kenzo Tanaka (genere: giallo noir – Robin Ed.) Un caso investigativo al limite del soprannaturale coinvolge l’ex poliziotto Kenzo Tanaka nella operosa e caotica Tokyo. 

Dalle 16:30  alle 19:30 Libreria Il Bandolo (piazza Savona, 7)
Valerio Millefoglie con Mondo Piccolo. Spedizione nei luoghi in cui appena entri sei già fuori (Laterza ed., 2013)
La presentazione più piccola per raccontare un viaggio alla ricerca dei luoghi più piccoli del Mondo. Dal carcere con sei celle, alla cattedrale dove ci si sposa ‘separati’, dal ristorante solo per due alla libreria con i volumi più piccoli del mondo. Un racconto ironico e riservato agli amanti delle piccole, grandi cose. Genere: narrativa, viaggio. 

16:15 Cooperativa Libraria La Torre (via Vittorio Emanuele II, 19/g)
Carbone Luigi con Profumo di ginepro. Storie di Langa e langhetti (Araba Fenice, 2014)
Sette racconti che narrano di una Langa tra fantasia, Storia e storie più o meno risapute. Narrazioni di vita quotidiana in una Langa che non rimane ostaggio di una feroce globalizzazione e, nonostante tutto, ‘resiste’. Genere: narrativa e storia locale. 

16:30 Libreria L’Incontro (via Mandelli, 13 spazio aperto in piazzetta Borsellino)
Un rotolo a colori. Laboratorio sensoriale ispirato all’arte di Pinot Gallizio
La pittura dell’artista albese rivive con teli, colori, colla, zucchero e tanta fantasia. Genere: laboratorio di creatività artistica adatto per i bambini dai 3 anni in su. 

16:30 Libreria Mondadori (via Cavour 8/a)
Giulia Marengo con Un antico peccato. Il risveglio del potere (Reverdito Editore, 2013)
Una donna dall’infinita brama di potere. Un giovane tormentato dai propri sbagli. Una ragazza che cela in se un talento leggendario. Un uomo dal passato oscuro. Genere: romanzo fantasy. 

16:30 Libreria San Paolo (via V. Emanuele, 30/a)
Edoardo Bardella Rapino con A testa bassa (Ed. San Paolo, 2014)
C’è un nuovo arrivato nel cortile del condominio: è “Testa Bassa”, un ragazzo che non alza mai lo sguardo da terra. Grazie ad un compagno di scuola scoprirà il calore dell’amicizia e quella ‘strana vertigine’ quando alza gli occhi a guardare il cielo. Genere: narrativa per ragazzi dai 6 ai 10 anni. 

16.45 Associazione Culturale “Colline e Cultura” Galleria d’arte Fratelli Rosso (via Gioberti, 11)
Strade delle memorie partigiane, interviene Enzo Demaria, curatore del volume numero quattro dedicato a Enrico Martini Mauri. I progetto intende recuperare la memoria dei luoghi della Resistenza attraverso l’analisi delle fonti scritte che ci raccontano il territorio. Genere: storia locale. 

16:45 Libreria Fox Book (via Pertinace, 3/b)
Carlo Rosso con Perversi e felici (Golem Edizioni, 2014)
L’autore, psichiatra e psicopatologo sessuale, introduce il pubblico alla comprensione di ciò che si cela dietro al desiderio sessuale trasgressivo, spiegando perché è conveniente fare i conti con esso. Genere: psicologia. 

17:00 H Zone Centro Giovani (piazza Beausoleil, 1)
Marco Drago e Teo Musso con La birra artigianale è tutta colpa di Teo (La Feltrinelli, 2013)
Aprire una birreria nei luoghi in cui la tradizione e l’economia si reggono sul vino. Iniziare a farsi la birra da soli in un paese dove la legge non lo prevede e non si sa neanche quali permessi ci vogliano. La storia di Teo Musso e Le Baladin raccontata dallo scrittore Marco Drago. Genere: biografia. 

17:00 Associazione Culturale Ipazia (via Gioberti, 8)
Elena Ruella e Rosetta Avalle con Il mondo a colori (Forme d’Arte ed., 2008)
La natura è in pericolo!! Un mostro orrendo chiamato Inquinamento le ruba poco a poco i colori, la bellezza e la vita. Chi potrà salvarla? Come evitare il disastro? La risposta è tra le pagine della fantastica avventura intenta a promuovere lo sviluppo di un agire responsabile ed ecologico. Genere: ecofantasy.

17:00 Libreria Zanoletti (via Cavour, 5)
Elena Bosca con Sweet Love. La ragazza delle torte (La Corte Editore, 2014)
Come può essere “dolce” la vita quando si riesce a realizzare un sogno! È il caso di Wendy che con coraggio ha aperto il suo Cake Shop ed è riuscita tra macaron e galuperie a condire anche l’amore di ingredienti genuini. Genere: narrativa 

17:30 Cooperativa Libraria La Torre (Via V. Emanuele, 19)
Silvia Brusco propone Il sognalibro della Notte Bianca, un gioco laboratorio tra libri, letture e colori per creare il proprio “sognalibro”. Genere: laboratorio per bambini dai 5 ai 10 anni. 

17:30 Libreria Milton (via Pertinace, 9/c)
Paola Leonardi con Sapori e saperi delle donne (Iacobelli, 2014)
Un libro scritto e intarsiato di citazioni e pensieri di donne. Ricette e disegni che fanno contrappunto alle dodici fondamentali parole di Paola Leonardi: la prima è Amore, l’ultima è Salute, tutte le altre si rivelano nel coraggio che le donne hanno nell’essere se stesse con il corpo e con la mente. Genere: psicologia/ società. 

17.45 Cooperativa Libraria La Torre (Via Vittorio Emanuele II 19/g)
Diana Valentina con Smamma (Einaudi, 2014)
Esercizi di autodifesa per genitori imperfetti di adolescenti impossibili. Un libro che si inizia e non si molla più, perché è un generatore di allegria interiore, un antidoto, uno specchio. La prova che un romanzo ironico e intelligente può essere più potente di mille teorie. Genere: narrativa. 

18:00 Libreria Fox Book (via Pertinace, 3/b)
Maura Saita Ravizza con Jung, psicogenealogia e costellazioni familiari (Psiche 2, 2012)
Il libro porta alla luce i legami patologici, le ripetizioni di scenario, i traumi non risolti della storia familiare di più generazioni, aiutando tutti noi a comprenderli e, se necessario, a superarli.
Genere: psicologia.

18:00 Libreria L’Incontro (via Mandelli, 13 spazio aperto in piazzetta Borsellino)
Fulvia Niggi con Dottore mi gira la terra! (Ed. Effatà, 2010)
La terra è malata e telefona al dottore… Cinque dialoghi per riflettere su argomenti di attualità (inquinamento, moda, clonazione, guerra e pace) attraverso un linguaggio semplice e giocato.
Genere: narrativa per ragazzi.

18:00 Libreria Mondadori (via Cavour, 8/a )
Silvia Tesio con Piacere io sono Gauss (Mondadori, 2012)
Gauss ha dieci anni e dice sempre la verità. Tanto da cacciarsi nei pasticci almeno quanto chi non la dice proprio mai, come la sua famiglia. Una famiglia bizzarra, apparentemente aperta e anticonformista ma dove nessuno vuole parlare del padre, figura che Gauss non ha mai conosciuto. Genere: narrativa. 

18:30 Galleria Dal pozzo/Coffa arte contemporanea (via Pertinace, 10/d )
Sabina Malgora con Il caso Ankhpakhered (Ananke ed., 2013)
Un romanzo archeologico, una storia realmente successa raccontata con gli occhi della protagonista e intrisa di storia e cultura dell’Antico Egitto. La mummia di Ankhpakhered e il suo sarcofago sono al centro degli studi di una giovane egittologa, tra misteri di un’antica civiltà ed esami scientifici tecnologicamente avanzati. Genere: romanzo.

18:30 Libreria Milton (via Pertinace, 9/c)
Stefania Bertola con Ragazze mancine (Einaudi, 2013)
Un incontro/scontro tra due donne molto diverse: una pare uscita da ‘una versione biellese di Beautiful’, l’altra è una ragazza eco-compatibile e generatrice automatica di guai. Come il buon “lieto fine” comanda, ciascuna imparerà dall’altra a ribaltare le proprie certezze. Genere: narrativa. 

19:00 Libreria L’Incontro (via Mandelli, 13 spazio aperto in piazzetta Borsellino)
Margherita Barile con 88 gradini
Gli ottantotto gradini sono quelli che il protagonista del racconto percorre per tornare a casa, dove lo aspetta il suo amore, Lucia. Il racconto è stato pubblicato sul settimanale “Gioia!” a gennaio 2013.
Genere: narrativa

19:00 Libreria San Paolo (via V. Emanuele, 30/a)
Devis Bellucci con La sete dei pesci (A & B, 2013)
Nell’arco di pochi giorni la vita di Filippo cambia, si stravolge. Oggi si ritrova, dopo aver cercato fortuna, in un altro Paese, nuovamente a guardare in faccia il suo passato sconvolgente. Saprà riannodare e ridefinire rapporti e storie bruscamente interrotti? Genere: narrativa. 

19:30 Libreria Fox Book (via Pertinace, 3/b)
Fabrizio Russo con Lineamenti di psicologia criminale e investigativa (Ed. Celid, 2014)
Il libro offre, agli addetti ai lavori e ai semplici curiosi della materia, un pratico metodo investigativo per tracciare il profilo degli autori di diversi tipi di crimini seriali violenti. Genere: psicologia criminale. 

19:30 Libreria Zanoletti (via Cavour, 5)
Luciano Boero con La mia chitarra suona il rock (Araba Fenice, 2012)
L’originale “aperitivo in musica” è solo il pretesto per un tuffo nei mitici anni ’60 raccontati da un ragazzino albese che ha vissuto l’era dei Rolling Stones, che vestiva con i pantaloni “a sigaretta” e con in testa il berretto alla John Lennon. Modera l’incontro: Lorenzo Tablino. Genere: narrativa e storia locale.

20:00 Libreria Mondadori (via Cavour, 8/a)
Raffaella Romagnolo con Tutta questa vita (Piemme, 2013)
A sedici anni tutto è da scoprire, la vita è ancora intera e il futuro un’opportunità. Così anche per Paoletta, ragazzina che si distingue dalle coetanee: detesta Facebook, legge Anna Karenina e allo shopping preferisce le passeggiate con il fratello Richi. Forse è proprio lui a renderla diversa. Genere: narrativa.

20:30 Libreria Fox Book (via Pertinace, 3/b)
Elena Gerardi con Un inconscio assassino (ed. Ferrarisinibaldi) l’autrice, psicologa e psicoterapeuta, affronta il senso e l’utilita’ della comprensione della vita, uno strumento per cominciare a capire la complessità dell’essere umano. Genere: psicologia.

20:30 Libroteca Glendora “Il Cortiletto” (piazza Savona, 5/M)
Alessandro Crippa con Breve escursus nel mondo del fumetto italiano: tra Bonelli e l’underground  (Eris Edizioni, 2014). Una curiosa lezione tenuta dallo sceneggiatore di Armaded, il fumetto interattivo del sito del “Corriere della Sera” e dei videogiochi per Kinder Ferrero. Genere: lezione

20.30 Cooperativa Libraria La Torre in collaborazione con Fondazione “Nuto Revelli” e Associazione “Mai Tardi” (via Vittorio Emanuele II 19/g)
Il popolo che manca (Einaudi, 2013)
Un omaggio a Nuto Revelli attraverso le parole del figlio Marco e la lettura delle testimonianze più suggestive, alcune inedite, che compongono la Spoon River contadina di Nuto. Genere: presentazione/reading.

20:30 Libreria L’Incontro (via Mandelli, 13 spazio aperto in piazzetta Borsellino)
Margherita Oggero con Amen. Memorie di Isacco (Ed. Effatà, 2014)
L’autrice indossa il cuore di un personaggio biblico, Isacco, anziano, pieno di dolori alle ossa e ormai quasi cieco. Uno sguardo differente sul testo biblico; un piccolo gioiello letterario. Genere: spiritualità.

 20:30 Libreria Milton (via Pertinace, 9/c)
Sotto il cielo di Lampedusa (Rayuela, 2014)
Roberto Cavallo con un’antologia poetica a cui partecipano anche il sindaco di Lampedusa Giusy Nicolini, il sindaco di Alba Maurizio Marello, l’attore-regista Oliviero Corbetta. Modera l’incontro Gabriele Proglio. Genere: poesia. 

20:30 Libreria San Paolo (via V. Emanuele, 30/a)
Hans Tuzzi con Il trio dell’Arciduca (Ed. Bollati Boringhieri, 2014)
Giugno 1914: un mercante levantino viene trovato annegato nelle acque del porto di Trieste. Pare che dovesse incontrare un agente segreto del quale era informatore. Inizia così un’indagine che porta fino ad Istanbul e che rivela presto segreti molto scomodi. Genere: giallo.

21:00 Libreria L’Incontro e l’Ass. “Famigliarmente” organizzano al Teatro Moretta di Alba
Dopo l’incontro con Don Cravero delle 16:00, va in scena lo spettacolo Vitanuova, un racconto comico e poetico per riflettere sulla paternità, divertendosi. A cura della Compagnia “La Pulce” di Bergamo. 

Dalle 21:00 alle 24:00 Libreria Star Shop (Via Pierino Belli, 21/a)
Torneo ufficiale Magic convenzionato con la Wizard.
Inoltre incontro dal vivo con quattro disegnatori di fumetto.

Alle 23:00 estrazione della lotteria abbinata alla vendita dei noodle con in palio fantastici premi.

22:00 Libreria L’Incontro (Via Mandelli, 13 spazio aperto in piazzetta Borsellino)
Enrico Bergonzoli con Ultime memorie (Cooperativa culturale L’Incontro, 2014)
Un dvd “Ultime memorie” che raccoglie le interviste a quattro partigiani: una testimonianza preziosa e importante, vista l’età avanzata di chi racconta. L’opera si affianca al racconto “Una storia”, in cui l’autore rievoca una vicenda ambientata durante i difficili anni della Resistenza. 

22:30 Libreria Milton (via Pertinace, 9/c)
Luca Rinarelli con Inverno Rosso (Eris Edizioni, 2014)
Per le vie di una metropoli senza colore, numerosi clochard vengono uccisi da un misterioso assassino. Solo chi conosce quell’ altra Torino sa cosa si può nascondere dietro questi efferati delitti e chi può essere l’artefice degli omicidi. Genere: noir

CENTRO STUDI BEPPE FENOGLIO, piazza Rossetti, 2
17.30 Sergio Anelli con Pub Galimberti (Aragno, 2013)
La ricostruzione della morte di Duccio Galimberti in un romanzo che mixa storia e contemporaneità. Nell’intreccio del romanzo l’utilizzo delle fonti storiche con inserimento di testimonianze e documenti autentici. Sullo sfondo una riflessione della condizione contemporanea, in bilico tra oblio e memoria.
Intervengono insieme all’autore: Michele Soave e Paola Farinetti. Genere: narrativa, ambientazione storica.

20.45 Appuntamento con il male (Novecento Ed. Calibro 9, 2014)
A cura di Fabrizio Fulio- Bragoni. Da un’idea di Paolo Roversi.
Autori: Cristiana Astori, Rocco Ballacchino, Giorgio Ballario, Fabio Beccacini, Andrea Borla, Piero Calò, Fabrizio Fulio- Bragoni, Alessandro Perissinotto, Roberto Saporito, Luca Rinarelli, Massimo Tallone, Sara Tedesco, Silvio Valpreda. Genere: antologia noir

MUSEO CIVICO “F. EUSEBIO” Cortile della Maddalena
Ore 18 visita guidata alla mostra Diario della città sepolta. Federico Eusebio e i protagonisti dell’archeologia albese

Ore 21 Lettere da Alba di fine Ottocento. Percorso guidato tra gli scritti di Federico Eusebio.

Apertura straordinaria del Museo fino alle ore 23.

BIBLIOTECA CIVICA “G. FERRERO” Cortile della Maddalena
15:00 – 23:00 Giochi di società e wargame, in collaborazione con l’Associazione “Ultima torre”

17:30 Fila… a nanna! Lettura animata per bambini (3-6 anni)

21:15 Stanley Kubrick e la musica, conferenza

Dal mattino, apertura della mostra fotografica Ritratto di Giorgio “Giò” Gallo 

CENTRO CULTURALE SAN GIUSEPPE Chiesa di San Giuseppe, Via Vernazza
18:00 il Centro Culturale San Giuseppe con Chiara Borgogno e Sonia Berrino presentano Alba in 4 tempi, una nuova e completa guida (con percorsi) della Città di Alba dall’alto valore culturale e turistico.

FESTIVAL CANTAUTORI D’ITALIA Piazza Duomo
18:30 Cantautori d’ItaliaTra musica e parole:  Mauro Ermanno Giovanardi
Festival di musica d’autore che si distingue per le proposte artistiche mai scontate e sempre attuali; cantautori e cantautrici di successo esprimono la loro creatività in un’atmosfera di festa e condivisione. 

SULLE ORME DELLE BOTTEGHE Piazza Elvio Pertinace
“Botteghe San Giovanni” propone “Sulle orme delle Botteghe”.
Le educatrici del Baby Parking “Giro di Coccole” accompagneranno i piccoli partecipanti in un percorso a tema ecologico attraverso laboratori adatti ad età diverse a partire dai 3 anni e utilizzando materiali forniti dall’orto didattico di San Giovanni. A seguire la lettura animata di alcuni libri a tema.

Ogni bambino riceverà un omaggio offerto dalle Botteghe con la partecipazione del Mercato della Terra. 

FONDAZIONE BOTTARI LATTES Via Marconi 16, Monforte d’Alba
16:00 Fare notte tra libri, arte e musica. Nei locali della Fondazione è allestito un mercatino con i libri, e si può visitare la mostra “Dentro il sogno: i messaggi in scatola di Chiara Briganti”; alle 17:00 presentazione del Cofanetto con Barolo Docg 2009 accompagnato dalla lettura del romanzo La malora di Beppe Fenoglio; dalle 18:00 alle 20:00 musica tra bossa nova e jazz con Gabriele Ferian (chitarra), Daniele Bergese (sassofono), Gianmaria Ferrario (contrabbasso). 

FONDAZIONE E. MIRAFIORE Via Alba 15, Serralunga d’Alba
18:00 nel “Bosco dei pensieri” passeggiate letterarie con lettura di Walter Veltroni del libro Staccando l’ombra da terra di Daniele Del Giudice.