Il govonese Domenico Quirico al Festival del giornalismo di Perugia

PERUGIA Venerdì 2 maggio, al Festival internazionale del giornalismo, in programma fino al 4 maggio a Perugia, il govonese Domenico Quirico ha raccontato l’esperienza da prigioniero in Siria e le guerre vissute in ogni parte del mondo. Il giornalista roerino ha affermato che i nuovi media possono contribuire a migliorare i processi comunicativi ma che resta fondamentale «calarsi nella realtà, viverla, documentarla e raccontarla con onestà». Quirico ha poi spiegato che per lui fare giornalismo significa entrare in empatia con il dolore di chi vive i conflitti e raccontare la verità con rispetto nei confronti di chi soffre. Più di trecento giornalisti lo hanno applaudito.

Marcello Pasquero