I lavoratori della Klinker Sire lunedì manifestano a Cuneo

CHERASCO Le oltre 170 lavoratrici e lavoratori della Klinker Sire di Roreto di Cherasco non percepiscono più alcun reddito in attesa dell’autorizzazione da parte del Ministero del lavoro della cassa integrazione straordinaria. Per dare voce e visibilità al dramma dei lavoratori della Klinker Sire Filctem Cgil e Femca Cisl hanno indetto per lunedì 19 maggio, a partire dalle 15, una manifestazione davanti alla Provincia in Corso Nizza a Cuneo.

«La situazione è diventata insostenibile e nel caso in cui dovessero ancora dilatarsi i tempi questa rischia di diventare purtroppo l’ennesimo dramma sociale nel quale la perdita del lavoro e la mancanza di reddito rischiano di diventare la normalità» scrivono le segreterie provinciali di Filcem Cgil e Femca Cisl. «Non possiamo neanche immaginare l’ipotesi di una mancata concessione della cassa integrazione, in quanto questo produrrebbe una completa “scopertura” del periodo a partire dal mese di ottobre 2013. Infatti và tenuto in considerazione il fatto che una parte consistente di lavoratori ha ricevuto da parte di alcuni istituti bancari un anticipo della cassa e quindi questo comporterebbe il fatto che i lavoratori dovrebbero restituire d i soldi ricevuti».