Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

La squadra del liceo Cocito quinta ai nazionali di scacchi

ALBA Ancora un eccellente risultato per i quattro allievi che compongono la squadra di scacchi del Cocito.  Dopo i primi posti assoluti alle selezioni provinciali e regionali, la squadra composta da Samuele Bisi (5ª E), Eugenio Sacco (5 ª C),   Paolo Drago (3 ª  C) e Alessandro Vercelli (2 ª  C) ha concluso i campionati nazionali di Palermo (dal 22 al 24 maggio) con un ottimo quinto posto assoluto. «È stata una bellissima esperienza, anche se un po’ faticosa»,  ha dichiarato Giovanna Marisio, referente del progetto. «I ragazzi sono stati bravissimi e correttissimi e, nonostante un viaggio molto faticoso, hanno cercato di dare il massimo, vincendo tutte le partite tranne una (persa, peraltro, per pochi punti). Con un pochino di fortuna in più, avrebbero potuto salire sul podio, ma è comunque una grande soddisfazione continuare ad essere una delle squadre di scacchi più forti a livello nazionale. Per il prossimo anno scolastico, oltre a confermare la squadra di scacchi maschile, se vi sarà l’interesse,  ne verrà proposta anche una femminile».

La professoressa Marisio, la squadra di scacchi del Cocito e il preside Bruno Gabetti.