Rosy Bindi: «Mafia, presenza al Nord impressionante»

TORINO «La presenza della mafia al Nord, sia nei grandi centri che nei piccoli comuni, è impressionante. Qui i mafiosi hanno clonato la loro organizzazione, riproducendo metodi sperimentati per anni al Sud. Usano solo meno violenza e lavorano di più sulla ricerca del consenso». Così il presidente della Commissione antimafia, Rosy Bindi, a Torino per presentare il rapporto sulla mafia al settentrione. Resterà due giorni nel capoluogo sabaudo, durante i quali incontrerà i vertici delle forze armate e della magistratura.

Ansa