Bibleworld: l’app biblica della San Paolo si aggiudica il prestigioso Grand prix Möbius

Bibleworld. La bibbia come non l’avete mai letta, l’innovativa app biblica edita da Edizioni San Paolo, si è aggiudicata il prestigioso Grand Prix Möbius editoria in transizione come miglior prodotto innovativo in concorso nell’area linguistica italiana. «Per la solidità dei modelli di interazione, per la coerenza dell’interfaccia e delle scelte estetiche, e per la varietà e il rigore delle chiavi di accesso ai contenuti» recita la motivazione della giuria internazionale presieduta da Derrick de Kerckhove.

Pubblicata in occasione del centenario della fondazione della Società san Paolo e sviluppata da Applix per le Edizioni San Paolo, l’applicazione (www.bibleworld.it) ruota intorno alla Parola di Dio e ai 73 libri dell’Antico e del Nuovo Testamento. Disponibile in quattro lingue (italiano, francese, spagnolo, inglese)  la app è scaricabile al prezzo di 8,99 euro in Italia (9,99 dollari negli altri paesi). Oltre a funzionalità visuali di alto livello (da videogioco di ultima generazione) Bibleworld contiene 4.700 note al testo biblico, 630 illustrazioni di storia sacra organizzate in 61 episodi, un atlante biblico con 155 schede illustrate in 12 mappe 3D con 10 ricostruzioni virtuali (dal viaggio di Abramo nella terra promessa ai viaggi di san Paolo da Geusalemme a Roma), 150 simboli organizzati in sei categorie, una cronologia con 82 periodi storici illustrati.

Inoltre Papa Francesco ha ringraziato i fratelli paolini per la distribuzione della Bibbia in piazza San Pietro, domenica 5 ottobre. «Che ce ne sia una in ogni casa, non per tenerla in uno scaffale, ma per leggerla spesso»