Maltempo, vendemmia Gavi Docg è salva

ALESSANDRIA È salva la vendemmia nelle zone del Gavi Docg. Il maltempo dei giorni scorsi, che ha duramente colpito il basso Piemonte, non ha compromesso la raccolta dell’uva nei 1.500 ettari di vigneti che costituiscono la denominazione del Gavi Docg. «La viticultura ha retto bene», commenta Davide Ferrarese, agronomo del Consorzio tutela del Gavi, «grazie alla decisione di puntare su coltivazioni meno invasive e intensive, integrate in un ecosistema che rispetta la biodiversità e il paesaggio».

Ansa