Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Meteo, pre-allerta in Piemonte per l’arrivo di una forte ondata di maltempo

METEO A vent’anni esatti dall’alluvione che devastò il Piemonte causando 70 vittime e danni per 20 mila miliardi di lire, è pre-allerta nel territorio regionale per una forte ondata di maltempo che dovrebbe innescarsi proprio il 4 novembre e proseguire per tutta la settimana. Quota neve non più bassa di 1.800 metri di altitudine. Attualmente, il «momento più critico», è previsto dall’Arpa, «tra martedì e mercoledì. L’evoluzione sarà quindi da seguire attentamente nei prossimi giorni».

Ansa