20 comuni del cuneese alla premiazione dei Comuni fioriti

BOLOGNA Nel fine settimana all’Eima di Bologna si svolgerà la premiazione nazionale del concorso Comuni fioriti. La provincia di Cuneo ha sempre dato un grande contributo all’iniziativa fin dalle prime edizioni con un numero elevato di comuni iscritti, quest’anno sono ben 20: Alba, Alto, Benevagienna, Bergolo, Cavallermaggiore, Crissolo, Dronero, Limone Piemonte, Montaldo Roero, Monticello d’Alba, Neviglie, Oncino, Paroldo, Peveragno, Robilante, Roccabruna, Rocca Cigliè, Sanfront, Savigliano e Villar San Costanzo e tra le 12 partecipanti al concorso di “Miss Comuni fioriti” due sono cuneesi, si tratta dell’albese Alessandra Giachello e di Tania Giorgis di Villar San Costanzo, mentre la presentatrice ufficiale è Elena Dresti di Narzole.

«Una scommessa dei nostri comuni che, con le proprie fioriture vogliono puntare sulla promozione e sulla valorizzazione dei propri territori – afferma Franco Colombano, responsabile provinciale dell’ Asproflor –  uno strumento strategico per favorire un maggior sviluppo turistico con importanti ricadute economiche a beneficio dei nostri paesi».