Alba, inaugurata la mostra fotografica Paesaggio & paesaggi interiori

ALBA Fino a domenica 21 dicembre al Palazzo Mostre e Congressi in piazza Medford ad Alba è visitabile la mostra “Paesaggio & paesaggi interiori” a cura del Gruppo fotografico albese per Albafotografia 2014, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Alba, dell’Ente Fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba e dell’Ente turismo Alba Bra Langhe Roero.
La grande esposizione definibile una “mostra delle mostre” raccoglie 306 immagini divise per temi. 37 opere per “Stagioni di collina, un riposo delle sguardo”, 45 scatti per “Al piano, in montagna, al mare in cerca del sé”, 26 immagini per “Luoghi in mutazione, luoghi senza identità”, 26 opere per “Immaginario fantastico”, 28 foto per “Orizzonti urbani” e 46 opere per “Luoghi nell’anima”. Inoltre, la mostra ospita 40 opere della Gs Cr Asti sezione fotografia con “Asti si racconta”, 31 opere dell’associazione Cuneofotografia con “Prospettive aperte – Cuneo che cambia” e 27 opere del Circolo fotografico Imago di Savigliano con “Savigliano bianconero”.
Oltre a ciò, domenica 14 dicembre al Palazzo Mostre arriveranno anche le 30 immagini vincitrici di Alba photo marathon del 7 settembre scorso quando 200 appassionati di fotografia hanno scattato 1.900 foto in città in 10 ore per 10 temi diversi. Secondo quanto ha annunciato Domenico Brizio Presidente del Gruppo fotografico albese che ha organizzato l’evento, i 23 vincitori saranno premiati domenica 14 dicembre alle ore 10.30 nella sala conferenze del Palazzo mostre in piazza Medford e, dopo il ritiro dei riconoscimenti, appenderanno al muro i loro scatti premiati.

All’inaugurazione domenica 7 dicembre ha partecipato il sindaco di Alba Maurizio Marello insieme agli assessori alla cultura Fabio Tripaldi e ai Lavori pubblici Alberto Gatto, accanto al consigliere comunale Liliana Allena e al presidente dell’Ente Fiera Antonio Degiacomi.

«Voglio fare i miei complimenti ai membri del Gruppo Fotografico Albese – ha detto il Marello – perché per la mostra tinteggiano, stuccano e abbelliscono il Palazzo facendo un lavoro straordinario per un allestimento magnifico».
«La fotografia è un’istantanea che ha il compito di colpire come tutte le forme d’arte – ha affermato l’Assessore alla Cultura Fabio Tripaldi – e quest’anno è stata protagonista in città con diverse esposizioni. Durante la Fiera abbiamo celebrato il pioniere dei fotografi albesi Aldo Agnelli. Molte immagini esposte qui sono dei veri e propri capolavori. Mi complimento con il Gruppo per la qualità artistica di questi lavori».

L’esposizione “Paesaggio & paesaggi interiori” è visitabile:

  • martedì 9 dicembre 16:30-18:30/20:30-22:30
  • mercoledì 10 dicembre 16:30-18:30
  • giovedì 11 dicembre 16:30-18:30
  • venerdì 12 dicembre 16:30-19:30/20:30-22:30
  • sabato 13 dicembre 10:00-12:30/16:30-19:00
  • domenica 14 dicembre 10:00-13:00/15:00-19:00
  • martedì 16 dicembre 16:30-18:30/20:30-22:30
  • mercoledì 17 dicembre 16:30-18:30
  • giovedì 18 dicembre 16:30-18:30
  • venerdì 19 dicembre 16:30-22:30
  • sabato 20 dicembre 10:00-12:30/16:30-22:30
  • domenica 21 dicembre 10:00-12:30/16:30-22:30

La mostra prevede anche serate di fotografia nella sala congressi del Palazzo mostre. Il primo appuntamento è martedì 9 dicembre alle ore 20.45 – Immagini, musica e parole del Gruppo fotografico albese – fotoproiezioni (dai Martedì fotografici 2014). Poi, venerdì 12 dicembre, ore 20.45 – Il fotografo racconta – Stefano Stranges. “Medulla. Distillato di vita”. A seguire, martedì 16 dicembre, ore 20.45 – fotografia, montagne, storia, libri – Giorgio Burzio. “Valadas Occitanas Gents”. Roberto Pockaj. “I Sentieri della storia, fotografia di un libro”. Si prosegue venerdì 19 dicembre, ore 20.45 – fotografia e magìa – Franco Rabino. La magìa della Fotografia. Mago Grillo Parlante. Magìe fotografiche (con oltre 200 immagini Gfa). Altro appuntamento sabato 20 dicembre, ore 20.45 – il fotografo racconta – Ivana Porta Sunjic, La luce, anima dello scatto (e la visione poetica di S. McCurry). Infine, domenica 21 dicembre, 20.45 – un po’ di critica – Franco Rabino. Paesaggi, luoghi, identità.

In programma anche foto-degustazioni:

  • venerdì 12 dicembre, 18:30, offerta da Agrisalumeria Luiset, Alba e azienda agricola Cadìa, Verduno
  • sabato 13 dicembre, 17:30, offerta da Burgheria Italiana, Alba
  • domenica 14 dicembre, 17:30, offerta da Montaribaldi, azienda agricola, Barbaresco
  • venerdì 19 dicembre, ore 18:30, offerto da ZetaBi Adv, Alba; Cantina Gigi Rosso, Castiglione Falletto
  • sabato 20 dicembre, ore 17:30, offerto dalla Cantina Rizzi, Treiso
  • domenica 21 dicembre, ore 17:30, offerto da azienda agricola Quazzolo; vineria I love ba, Alba