Alba, le scadenze per pagare i tributi locali

TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TASI)
Entro il 16 dicembre 2014 deve essere versato il saldo ordinario della Tasi anno 2014, oltre all’eventuale conguaglio dovuto dai contribuenti per i quali sono intervenute variazioni dopo il 30 giugno 2014.

IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU)
A seguito della consistente riduzione dei trasferimenti erariali, comunicata solo nel terzo trimestre del 2014, il Consiglio comunale di Alba, con deliberazione n. 55 del 30/09/2014, si è visto costretto a modificare l’aliquota Imu ordinaria portandola dallo 0,81 per cento allo 0,94 per cento. I contribuenti sono pertanto invitati a provvedere, entro la scadenza della seconda rata, fissata al 16 dicembre, al versamento a conguaglio dell’importo dovuto, applicando la nuova aliquota per l’intera annualità 2014.

TASSA RIFIUTI (TARI)
Per le variazioni intervenute nel corso dell’anno 2014, che incidono sull’ammontare del tributo, il conguaglio deve essere versato entro il 16 dicembre 2014.