Personale per i tribunali: 6 in più a Cuneo e 9 ad Asti

ROMA «Sono 75 i posti per i quali è possibile fare domanda di mobilità nel Distretto di Corte d’Appello di Torino, 6 dei quali riservati agli uffici giudiziari di Cuneo e 9 ad Asti». È quanto fa sapere il viceministro della giustizia Enrico Costa, dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del 20 gennaio e sul sito www.giustizia.it del bando di mobilità volontaria esterna per la copertura di 1.031 posti vacanti di personale amministrativo destinato agli uffici giudiziari.

La procedura è rivolta a personale dipendente a tempo pieno e indeterminato appartenente non solo al comparto Ministeri, ma anche ad altre amministrazioni (Province, ad esempio), ed è finalizzata a salvaguardare la funzionalità e l’efficienza degli uffici giudiziari, gravati da carenze di organico dovute al blocco del turn over.

«Sono 4 – precisa Costa – le opportunità presso il Tribunale Cuneo (1 Direttore Amministrativo e 3 Funzionari Giudiziari) e 2 presso la Procura della Repubblica (1 Assistente Giudiziario e 1 Direttore Amministrativo). Ad Asti, invece, saranno selezionati 4 Funzionari Giudiziari per il Tribunale, 2 Assistenti Giudiziari per l’Ufficio Notifiche e Protesti, nonché 1 posto di Assistente Giudiziario e 2 di Funzionario Giudiziario presso la Procura della Repubblica».