Al micronido di Ceresole è arrivato il draghetto Gigetto

CERESOLE. Prima di oltrepassare la porta del micro-nido Zucchero filato occorre infilare le sovrascarpe usa e getta: è un segno del rispetto per la salute dei piccoli ospiti, che dimostrano di essere a proprio agio nei locali allegri e luminosi, costellati dei lavori legati al progetto educativo dell’anno (Il draghetto Gigetto alla scoperta dei 4 elementi).
Le educatrici Tiziana (coordinatrice), Ambra e Paola hanno colmato il programma con uscite in biblioteca, letture animate, festa di carnevale al nido e gli incontri con un vigile del fuoco e con il panettiere. I posti disponibili sono quasi tutti occupati, a dimostrazione del gradimento delle famiglie, spesso anche provenienti da fuori. L’Amministrazione ha previsto, pertanto, tre tipi di tariffe che favoriscono innanzi tutto i bimbi di Ceresole, quindi i figli di persone che lavorano in paese e infine i non residenti senza legami con il paese. Da novembre 2014 è stata prolungata l’apertura fino alle 18.30, come richiesto dai genitori. Il servizio, che ricade sotto la tipologia del baby-parking, è aperto a tutti i bimbi da 12 mesi a 6 anni. Per informazioni contattare Tiziana al numero del nido 338-57.70.272.

m.b.