Morto a 90 anni Pietro Fissore, braidese che visse la Resistenza

BRA. Il cavaliere Pietro Fissore, meglio conosciuto come il “maestro” si è spento all’età di 90 anni. Residente a Bandito, l’uomo – che aveva ricevuto la medaglia d’oro dei Benemeriti della scuola – aveva vissuto la Resistenza di cui è sempre stato un testimone oggettivo. Lascia i figli Giulio e Chiara e la nipote Elena. Il rosario questa sera (mercoledì 25 febbraio alle 20,30 nella casa del Commiato di via don Orione) mentre il funerale sarà celebrato domani pomeriggio (ore 15 nella parrocchia di Bandito); poi la salma sarà tumulata nella tomba di famiglia del cimitero della frazione.

Valter Manzone