Società San Paolo, il brasiliano don Valdir José De Castro è il nuovo superiore generale

MILANO Come riporta FamigliaCristiana.it, il brasiliano don Valdir José De Castro, 54 anni, è il nuovo superiore generale della Società San Paolo, settimo successore del beato Giacomo Alberione. Per la prima volta i 60 membri del Capitolo generale riunito ad Ariccia, nella Casa del Divin Maestro, la stessa dove il Papa si recherà il 22 febbraio per gli esercizi spirituali, hanno scelto un non italiano. Don Valdir, la cui madre è originaria di Como, ha tre fratelli sposati e cinque nipoti. Nel 1981 ha pronunciato la prima professione nella Società San Paolo, mentre quella perpetua risale al 1987. È stato ordinato sacerdote il 12 dicembre 1987.