Un’app mobile per le colline Unesco

ASTI Un’app mobile e quattro video per avvicinare i giovani ai paesaggi del vino piemontesi riconosciuti come patrimonio Unesco. Saranno realizzati entro settembre dalla Provincia di Asti, vincitrice del bando “Langhe-Roero e Monferrato: un patrimonio per nulla virtuale” promosso dall’Unione Province Italiane. Prevista la realizzazione di un documentario, uno spot, un video promozionale da diffondere nelle scuole e un reportage. Il progetto prevede anche iniziative nelle cantine.

Ansa