Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Vinitaly, 600 espositori dal Piemonte

TORINO Sono 600 gli espositori piemontesi che parteciperanno al Vinitaly, in programma dal 22 al 25 marzo a Verona. Una vetrina internazionale sulla produzione enologica sabauda, il 60% della quale nel 2014 è finita sui mercati esteri per un valore di oltre un miliardo di euro. «Continua il trend positivo dell’export – sottolinea l’assessore all’agricoltura della Regione Piemonte, Giorgio Ferrero – i nostri vini costituiscono una grande risorsa economica e un simbolo del made in Italy e made in Piemonte nel mondo».

Ansa