Canale si prepara a Bun ben bun…e bel

CANALE. Domenica 10 maggio, dalle 9 alle 19, è in programma, nel centro storico di Canale, la manifestazione Bun ben bun …e bel, promossa da Comune e Ente Fiera del pesco per far rivivere la suggestione degli antichi mercati. L’iniziativa, che nelle passate edizioni ha riscosso notevole successo, è indirizzata a un pubblico altamente qualificato di estimatori, appassionati e intenditori, attento alla cultura della tavola e alle produzioni agricole del territorio.

Sono una quarantina i banchi di espositori che al momento hanno dato la loro adesione, proponendo prodotti tipici del Roero con possibilità di degustazione e acquisto, tra i quali miele, fragole, asparagi ma anche fiori e prodotti di vario genere. Dalle 11 alle 13.30, in piazza Italia, piacevole connubio tra ostriche della Bretagna e Roero Arneis dei produttori aderenti all’Enoteca regionale del Roero. Circa un quintale saranno le ostriche in degustazione che si potranno accompagnare con il limone o con il pepe. In mattinata, nel centro storico, intrattenimenti musicali.

Sulla piazza adiacente la parrocchia di San Vittore, come in altre 3.539 piazze italiane, fin dalle 7.30, si troverà la bancarella dell’Associazione italiana per la ricerca sul cancro. I volontari proporranno di acquistare azalee per finanziare la ricerca sul cancro.

«Maggio sarà per Canale un mese ricco di manifestazioni. Diamo appuntamento sin da ora ai canalesi e ai turisti il 17 maggio con il volo della Colombina in occasione della Festa di San Bernardino e il 31 maggio con il doppio appuntamento di Porté Disné e cinquantesima edizione di mercatino delle pulci. Intanto l’Ente Fiera è già al lavoro per i festeggiamenti della Fiera del Pesco», spiega il vicesindaco Gianni Gallino.

 

e.c.