Ad Alba una delegazione del Comune siciliano di Marianopoli

ALBA Sabato 27 giugno il sindaco di Alba, Maurizio Marello, ha accolto in Comune il primo cittadino di Marianopoli, Carmelo Montagna. Il rappresentante del paese siciliano della provincia di Caltanissetta è arrivato in città insieme alla moglie, la signora Carmen, e con Carmelo Chimera, primo emigrato al Nord da Marianopoli nel 1957, all’età di soli 15 anni. Agli ospiti sono state presentate le prestigiose opere artistiche esposte nella sala consiliare “Teodoro Bubbio” ed è stato regalato il gagliardetto  della città, unitamente al volume fotografico “In volo su Langhe e Roero” firmato dal fotografo di Gazzetta d’Alba Severino Marcato.

Il sindaco di Alba Marello accoglie nel suo studio la delegazione del Comune siciliano di Marianopoli.

Nella capitale delle Langhe, Montagna ha anche incontrato gli albesi originari del paese siciliano trasferitisi ad Alba negli anni ’60. Nella chiesa del Divin Maestro è stata celebrata una Messa per un momento di fratellanza alla presenza del sindaco Marello e del consigliere comunale di Marianopoli Giuseppe Vena.