Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

A Canale pesche, Birbet e tanta allegria

CANALE.  Otto giorni di musica, giochi, gare ed eventi enogastronomici
È tutto pronto per la settantatreesima edizione della Fiera del pesco, organizzata da Comune ed Ente fiera del pesco. Taglio del nastro domenica 26 luglio, dalle 10.30, con sfilata della banda musicale di Canale e della Girlesque street band, mostra di eccellenza artigiana, dalle 9.30 in piazza Castello e della Vittoria. Alle 16, in piazza Italia, distribuzione di pesche al Birbet, animazione della Girlesque street band e alle 22 concerto di Oltrelaura, cover band di Laura Pausini.
Lunedì 27, dalle 19, in piazza Italia, si beve e si mangia la paella, mentre dalle 21.30 si ballerà con la discoteca Radio Alba disco music. L’anfiteatro ospiterà le esibizioni della scuola di ballo Le stelle danzanti.
Martedì 28, dalle 19, in piazza Italia, verrà servito l’asado, piatto tipico dell’Argentina. Intrattenimenti con i Microbiologicamente puri, in piazza Italia e con l’orchestra Roberto Polisano, nell’anfiteatro.
Mercoledì 29 luglio, alle 21, in piazza Italia, sfida canora tra borghi. Giovedì 30, dalle 16, Giochi senza quartiere, per i bambini, con l’associazione Canale sportiva. Alle 20, nel centro storico, prove a cronometro del Gran premio del pesco, alle 21 esibizione del gruppo musicale e delle majorettes Folklore del Roero di Vezza, mentre alle 22 si correrà la gara di macchinine a pedali bi-posto.
Venerdì 31 luglio serata giovani, dalle 22, in piazza Italia, con Gigi D’Agostino. Sabato 1° agosto i Borghi canalesi propongono il Bon Aptit, cena itinerante. A seguire Notte Rosa e Notte Rosa baby. Dalle 24 Spirito divino in concerto e dalle 2 disco music con dj Lele e Cry.
Domenica 2 agosto, dalle 10.30, sfilata della banda di Canale, del gruppo Rodilhan d’Antan e delle auto dei Borghi; seguirà la premiazione del Palio dei Borghi. Alle 21, in piazza Italia, concerto dei De Andrea mentre alle 22.30 occhi puntati verso la collina Renesio per lo spettacolo pirotecnico.

Il nutrito programma della Fiera del pesco prevede  anche appuntamenti gastronomici, luna park e giochi per i piccoli e momenti da condividere con i “gemelli” di Rodilhan e Sersheim.
La Fiera del pesco è, però, anche solidarietà. La Confraternita di San Bernardino ha allestito, sotto il porticato dell’oratorio, dal giovedì alla domenica, un banco di beneficenza il cui ricavato servirà a completare i lavori di restauro della chiesa di San Bernardino. Un tocco di arte alla Fiera del pesco, con la personale di Cecilia Grasso, nella biblioteca civica, in piazza Italia 18, dal lunedì al sabato dalle 21 alle 24, le due domeniche dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 24. Presso l’Enoteca regionale del Roero sarà aperta al pubblico la mostra fotografica Roero, paesaggi e personaggi, curata dal gruppo fotografico amatoriale Babi clic. L’inaugurazione sarà il 26 luglio alle 10 e la mostra sarà aperta durante la fiera dalle 20.30 alle 23 e il giorno su richiesta.
Nei giardini di piazza Castello, sarà allestito il ristorantino all’aperto Osto dër masche, dove sarà possibile gustare piatti roerini, accompagnati dai vini locali; le prenotazioni si ricevono dal 24 luglio, dalle 17 alle 19, al numero 380-36.81.283.