Casa, più mutui in provincia di Cuneo

CUNEO Nel primo trimestre del 2015 è aumentato il numero di mutui erogati in provincia di Cuneo e nel resto d’Italia. Lo riporta lo studio di Tecnocasa che evidenzia come su 110 province italiane analizzate solamente sei abbiano riscontrato volumi in diminuzione, mentre nelle altre realtà italiane si sono registrate variazioni in aumento rispetto al primo trimestre 2014.

Numeri alla mano, ben due province, peraltro entrambe piemontesi, hanno raddoppiato i volumi: Cuneo fa segnare +109,4%, Novara +103,2%. Ma la performance migliore spetta alla provincia di Rovigo, dove i volumi di erogato sono triplicati (+217,4%). In fondo alla classifica si segnalano le province di Carbonia-Iglesias e Crotone, che perdono rispettivamente il 24% e il 19,9%. Considerando l’ultimo anno, invece, la Granda ha erogato un volume di mutui superiore del 50%.
Anche le regioni italiane fanno segnare volumi in aumento per quanto concerne la concessione di mutui. La regione che evidenzia il miglior andamento è il Veneto, in cui i suoi 675,6 milioni di euro di erogato rappresentano il 50% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Performance molto positive anche per Piemonte, Molise e Puglia, che vedono un aumento intorno a +43,5%; in evidenza anche Calabria, Liguria, Marche e Toscana, che erogano circa il 40% in più.