Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Sano agonismo al memorial Enrico Mollo

BALDISSERO. Sano agonismo, fatica e divertimento, così il 27esimo Trofeo Enrico Mollo fa vivere il ciclismo ai giovani esordienti del nord Italia

Domenica 13 settembre, a Baldissero, si è svolta la 27esima edizione del Trofeo di ciclismo Enrico Mollo. La gara dedicata alla categoria esordienti è stata organizzata dal Velo Club Esperia di Piasco, in collaborazione con le due associazioni di promozione del paese, Vivere in Collina e la Pro loco. Il Trofeo roerino che da anni accoglie le giovani promesse del ciclismo, è stato molto impegnativo. Al 34esimo km ha tagliato per primo il traguardo David Mihail, seguito da Valerio Damiano e Mattia Pesce. È stata invece più accesa la competizione riservata agli esordienti del secondo anno. La volata finale  è stata vinta da Diego Rabotti, seguito da Gianguido Pighi e Giacomo Campi. La manifestazione dedicata al grande ciclista italiano emerso all’interno della squadra di Fausto Coppi, ed originario di Baldissero, si è conclusa con la premiazione dei primi classificati tenuta da Tonino Mollo, figlio di Enrico. A tutti i partecipanti è stata donata una bottiglia di vino con la foto, e la storia, di Enrico Mollo, affinchè le nuove generazioni possano ricordarsi di un grande atleta.

Francesca Gerbi