Il Tavolo delle autonomie prepara le richieste da consegnare a Renzi

ALBA Si è riunita giovedì 1° ottobre all’Associazione commercianti albesi l’Assemblea generale dell’associazione “Langhe Roero tavolo delle autonomie per il territorio”, per mettere a punto il documento da presentare al presidente del Consiglio Matteo Renzi durante l’inaugurazione della Fiera del tartufo. Il sindaco di Alba Maurizio Marello riassume: «Abbiamo pensato di elaborare un documento con tutti i temi che attendono risposte dall’alto. L’inaugurazione non è un momento istituzionale ma una festa dove abbiamo comunque sempre colto l’occasione per presentare ai rappresentanti del Governo le istanze del territorio. Anche quest’anno evidenzieremo le criticità e lo faremo attraverso questo documento concordato e firmato da tutti i sindaci. I temi sono: le provincie, ci sono ancora ma non hanno più risorse nonostante si debbano occupare di scuole e viabilità tanto che le nostre strade sono disastrate e non ci sono i fondi per sistemarle; il patto di stabilità; la fiscalità, dove i comuni sono fortemente penalizzati; l’autostrada Asti-Cuneo; il nuovo ospedale Alba–Bra; il tribunale. Tra le tante questioni, una sta vedendo la luce ed è l’elettrificazione della Alba-Bra che dovrebbe partire nelle prossime settimane. Questo cambierà il trasporto pubblico locale per cittadini e turisti».