Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

La chiesa braidese ricorda i defunti

BRA Domenica 1° novembre, solennità di tutti i Santi, si terranno celebrazioni eucaristiche per tutta l’Unità pastorale 50 nei due cimiteri cittadini, a Bandito e Bra. Il ritrovo è per le 15 per la recita del Rosario, a cui seguirà alle 15.30 la celebrazione della Messa.

La novità di quest’anno è la proposta di don Gigi Coello, parroco di sant’Antonino: il 2 novembre, giorno in cui la Chiesa celebra la commemorazione dei defunti, alle 21 nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonino ci sarà una Messa in cui in modo speciale saranno ricordati e si pregherà per i defunti giovani. «Verranno ricordati non solo i defunti del 2015 ma proprio tutti i giovani della parrocchia che in questi anni il Signore ha chiamato a sé in giovane età», spiega il sacerdote.

Altre celebrazioni: alle 8.30 a San Giovanni Battista, alle 18.30 a Sant’Andrea, alle 20.30 a Bescurone. Al Santuario della Madonna dei Fiori le Messe avranno l’orario feriale: 8 e 17.30.

Lino Ferrero