L’appello del Bra front, domenica tutti allo stadio Bravi

BRA Nel momento più difficile per i giallorossi il “Bra front” si stringe intorno alla squadra. Complici gli infortuni e le troppe squalifiche, la formazione di Massimo Gardano è scivolata dal secondo al tredicesimo posto, a causa di un solo punto ottenuto nelle ultime 5 giornate. Per invertire la tendenza il tifo organizzato sotto la Zizzola chiama a raccolta i braidesi per sostenere la squadra in vista del delicato e determinante impegno di domenica 25 ottobre contro il Pro Settimo & Eureka.

Questo il comunicato del “Bra front”: «Con qualche giocatore recuperato e la voglia di riscatto di tutti, non ci può sfuggire quella vittoria che manca da troppo tempo, purtroppo. Basta tergiversare e basta sconfitte, ora è necessario stare sereni ed essere consapevoli delle proprie forze, è giunta l’ora di tirare fuori gli attributi e far vedere a tutti la vera forza di questo Bra. Forza ragazzi, forza mister, con grinta e determinazione domenica si torna alla vittoria.  Da parte nostra, sugli spalti, proveremo a darvi la giusta spinta colorando il settore A dell’Attilio Bravi di giallorosso e tifando fino a perdere la voce.

Forza Bra, forza giallorossi, insieme si vince perché noi ci crediamo.

Ricordiamo a tutti i tifosi che domenica si gioca alle 14,30 e l´appuntamento sugli spalti è per le 14, possibilmente indossando un abbigliamento giallorosso. Grazie.

Domenica c’è bisogno di te!».

Marcello Pasquero